COSA VUOLE REALMENTE LA GENERAZIONE Z?

Sono nativi digitali, sia politicamente che ambientalmente molto consapevoli e impegnati. Stiamo parlando della Generazione Z, quei giovani nati tra il 1995 e il 2010. Stanno crescendo in un periodo di cambiamenti e questo influenza il loro comportamento e anche i loro valori. La sostenibilità e il rispetto dell’ambiente sono molto importanti per la generazione Z. Ed è per questo che i prodotti FOREVER sono l’abbinamento perfetto!

Generation Z Mädchen

Meet Generation Greta!

La Generazione Z, chiamata anche Generazione Greta o Post-Millenials, è la generazione successiva alla Generazione Y, i Millenials. Essi includono quelli nati tra il 1995 e il 2010 circa. Mentre la Gen Y è cresciuta con gli inizi di internet, gli SMS e i lettori MP3, lo smartphone e l’essere sempre connessi hanno accompagnato la Gen Z fin dall’inizio. Gli smartphone hanno cambiato le nostre vite e il nostro comportamento, i modi in cui comunichiamo e otteniamo informazioni, ma anche il nostro comportamento di acquisto. Ecco perché la Gen Z, i nativi digitali, sono molto diversi dai loro predecessori.

  • Essendo sempre online, la vita digitale e quella reale si fondono. Allo stesso tempo, i paragoni con le vite inscenate e perfette degli altri sui social media scatenano insicurezze e la pressione di esibirsi.
  • La Gen Z è anche sommersa dal sovraccarico d’informazioni e trova difficile prendere decisioni. Se lo fanno, sono poco impegnati e restano flessibili. Aspettano finché non arriva la prossima offerta migliore e cambiano.
  • D’altra parte, questa generazione è molto tradizionale in termini di valori: salute, libertà, amicizia, giustizia e famiglia sono importanti. Soprattutto quest’ultimo gioca un ruolo importante, dato che le relazioni digitali hanno sostituito quelle reali in altri settori. La generazione Z è anche un po’ conservatrice: inizia a pensare al pensionamento con anticipo.
  • La Gen Z è anche conosciuta come la “stay at home generation” perché i media digitali rendono possibile essere in contatto con il mondo senza uscire di casa.

Migliorare il mondo con l’impegno politico e sociale

Un’altra caratteristica della Generazione Z è il loro impegno politico e sociale. I giovani stanno crescendo in un periodo di cambiamenti radicali, le circostanze non sono stabili, poco trasparenti e in parte anche ingiuste. Molti sono dominati dalla paura del futuro, persino da una sensazione d’impotenza. I fallimenti dei genitori e dei nonni sono criticati e molti politici sono visti come un problema perché fanno politiche che non incontrano le preoccupazioni della generazione Z, li conoscono poco e non trovano l’approccio adeguato.

Il modo in cui una generazione si mobilita e si impegna è mostrato dall’iniziativa scolastica e studentesca “Fridays for Future”, che ha attirato l’attenzione mondiale con le sue manifestazioni del venerdì e ha forzato la questione della protezione del clima nell’agenda della politica e della società. La Gen Z è quindi chiaramente più attiva della vecchia Gen Y, plasmando e facendo richieste su come apportare cambiamenti oggi al fin di assicurare il loro futuro domani. Questo, non è solo importante per il proprio corso di vita, ma anche per obiettivi di livello superiore come il miglioramento del mondo.

Consumismo sì, ma in modo consapevole e sostenibile

La generazione Z consuma in modo più consapevole ed è fortemente orientata verso esempi, influencer e amici. Di conseguenza, le decisioni di acquisto sono meno spontanee e vengono invece affrontate digitalmente.

I valori importanti quando si fanno acquisti sono il benessere degli animali, la sostenibilità o l’uguaglianza e i diritti umani. La gente compra prodotti riutilizzabili o limita consapevolmente il proprio consumo. Secondo il “PwC Europe Consumer Insights Series 2020” della società di revisione PricewaterhouseCoopers GmbH, circa il 35% degli intervistati tra i 18 e i 24 anni cerca di evitare la plastica e troppo materiale da imballaggio, e quasi due terzi o il 50% sono disposti a spendere di più per alimenti regionali o biologici.

One world one generation

The perfect match: Gen Z e FOREVER!

I prodotti FOREVER si adattano perfettamente a questo atteggiamento. Perché noi puntiamo a una produzione sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

  • La scorza delle foglie dell’Aloe Vera di FOREVER viene utilizzata come fertilizzante naturale per i nostri campi.
  • Il consumo d’acqua è stato ridotto del 90% grazie alle pompe a energia solare e ai nuovi sistemi d’irrigazione.
  • L’emissione di gas durante la produzione è controbilanciata.
  • La produzione di rifiuti è monitorata ed è stata ridotta del 50%, mentre il tasso di riciclaggio è aumentato al 61%.

ALOE FIRST® (art. 040) è uno spray lenitivo con l’81% di gel di Aloe Vera che fornisce una ricca idratazione e sostanze nutritive ed è particolarmente indicato per le zone sensibili della pelle. La formula con propoli d’api lenitiva ed estratti vegetali selezionati come calendula e camomilla rende ALOE FIRST® un compagno versatile per la pelle, il viso e anche i capelli.

FOREVER SUPERGREENS™ (art. 621) ti fornisce l’essenza dei superfood vegetali ideali per affrontare la stressante vita quotidiana, più precisamente una miscela equilibrata di Aloe Vera e oltre 20 estratti di frutta e verdura. La deliziosa bevanda green rinfresca con il suo sapore di bacche, è una fonte ideale di micronutrienti e quindi ottimale per una dieta a base vegetale per vegetariani e vegani. FOREVER SUPERGREENS™ non contiene grassi o zuccheri e ha solo 13 calorie.

Tutta la forza dell’Aloe Vera è contenuta in FOREVER FREEDOM® (art. 196). Concediti il 90% di puro gel di Aloe Vera, arricchito con preziosi solfato di condroitina, solfato di glucosamina e metilsulfonilmetano (MSM). Ha un sapore fresco di arancia e sostiene sia te che il tuo corpo.

Un prodotto delizioso e puramente naturale è FOREVER BEE HONEY (art. 207). Le api raccolgono polline e nettare dagli altipiani incontaminati della Spagna. Assapora le sfumature di lavanda, rosmarino e arancia di questo meraviglioso miele aromatico.

Gen Z come impiegati: piuttosto esigenti

Per la Gen Z, anche la situazione del mercato del lavoro e le condizioni economiche per iniziare una carriera sono cambiate. Un’economia in crescita, una forte domanda e, allo stesso tempo, l’aggravarsi della carenza di lavoratori qualificati hanno fatto sì che gli apprendisti e i giovani professionisti possano, in linea di principio, scegliere le loro aziende e non siano più in competizione per i posti di lavoro o i posti più interessanti. Di conseguenza, l’ambizione, il successo o il fare carriera sono meno importanti, l’equilibrio vita-lavoro pende in direzione della vita.

Per le aziende, questo significa più disponibilità al cambiamento e lavoratori di questa generazione che apprezzano il loro tempo libero e la loro privacy.

I nativi digitali sono abituati al feedback istantaneo della comunicazione sui social media e quindi ne hanno bisogno nella loro vita lavorativa. Si aspettano di essere presi sul serio, ascoltati e coinvolti attivamente. Se hanno la libertà di sviluppare le proprie soluzioni, tutti ne beneficiano.

Generation Z at work
Art. 40 | 31.95 Fr.
(67.55 Fr. | 1000 ml)
Vai allo shop
Art. 196 | 55.30 Fr.
(55.30 Fr. | 1 l)
Vai allo shop
Art. 621 | 56.40 Fr.
(42.73 Fr. | 100 g)
Vai allo shop
Art. 207 | 27.30 Fr.
(54.60 Fr. | 1000 g)
Vai allo shop

TI RISCALDIAMO NOI: CONSIGLI CONTRO IL FREDDO INVERNO!

Ti servono la giusta crema per proteggerti, mantenerti in movimento e il principio della

TENDENZE NATALIZIE 2021: NATURALI, COLORATE E GLAMOUR!

Allegro, dai colori vivaci o con un fattore glam di classe: queste sono le tendenze natalizie

Art. 40 | 31.95 Fr.
(67.55 Fr. | 1000 ml)
Vai allo shop
Art. 621 | 56.40 Fr.
(42.73 Fr. | 100 g)
Vai allo shop
Art. 196 | 55.30 Fr.
(55.30 Fr. | 1 l)
Vai allo shop
Art. 207 | 27.30 Fr.
(54.60 Fr. | 1000 g)
Vai allo shop

lascia un commento