VAN LIFE: IL MODO IDEALE PER VIAGGIARE

Libertà, flessibilità e avventura ti stanno chiamando! Ecco perché sempre più persone fanno le loro vacanze con un camper, un pulmino trasformato o un van. La “van life” è nata come tendenza negli Stati Uniti ed è arrivata da tempo anche da noi. La semplice partenza e il soggiorno in luoghi meravigliosi sembrano molto allettanti. Inoltre, il vero viaggio è la destinazione! Abbiamo raccolto alcuni consigli per far sì che le tue vacanze in furgone siano un successo e portino con sé bei ricordi. Non dimenticare di mettere in valigia il nostro FOREVER HAND SANITIZER® (art. 318) e ALOE FIRST® (art. 40): i tuoi piccoli, pratici e importanti aiutanti in viaggio.

Vanlife Camper Car

Un nuovo atteggiamento nei confronti della vita 

La van life è innanzitutto libertà e gioia di vivere: si ha con sé solo ciò che serve davvero e si scopre il mondo al proprio ritmo. Essere autonomi e spontanei, godersi e rallentare consapevolmente i propri viaggi: questi sono tutti argomenti per cui una vacanza con il proprio veicolo è così attraente. Con i seguenti consigli, il tuo viaggio sarà ancora più rilassato.

Pianificazione del viaggio per il furgone: ricerca d’itinerari e destinazioni   

Spesso si consiglia di buttarsi a capofitto, ma ovviamente ci vorrebbe un po’ di pianificazione, soprattutto per i principianti. Pianifica il tuo percorso, almeno a grandi linee. Pianifica per gradi: il tempo di guida non dovrebbe superare le tre o quattro ore, prendi le strade di campagna invece delle autostrade. Se vuoi andare sul sicuro, puoi prenotare i campeggi in anticipo. Inoltre, pianifica delle pause: dopo tutto, vuoi fare con calma, non vuoi sicuramente stressarti.

Le nazioni con buone infrastrutture e un clima piacevole sono buone destinazioni per iniziare. La Svizzera, l’Austria e la Germania sono ottime destinazioni per i principianti. Altre destinazioni popolari in Europa sono i Paesi Bassi, la Danimarca e la Svezia, la Francia o la Croazia.

È opportuno iniziare con brevi viaggi durante il fine settimana e poi prolungare progressivamente i soggiorni. Così potrai raccogliere le tue prime esperienze e capire rapidamente cosa è importante.

Il luogo di pernottamento dipende dalla necessità o meno di elettricità e acqua. È possibile parcheggiare nei campeggi e nelle aree predisposte. Ma attenzione: il “campeggio selvaggio” è vietato in molti Paesi, l’unica cosa consentita è passare una notte nella cosiddetta area di sosta pubblica per “ripristinare l’idoneità alla guida”. Assicurati quindi di conoscere le norme e i regolamenti del Paese di destinazione. A volte si possono trovare aree di sosta in fattorie o piccole aziende private: chiedere non costa nulla.

Better safe than sorry

In campeggio ci si sposta. Tanto meglio se hai con te FOREVER HAND SANITIZER® (art. 318), il tuo pratico gel per le mani igienico con Aloe Vera. Elimina oltre il 99% dei batteri e germi con cui le mani vengono a contatto, assorbe rapidamente e lascia le mani pulite e morbide. HAND SANITIZER® è il compagno perfetto, soprattutto quando si è on the road.

ALOE FIRST® (art. 40) è uno spray di primo soccorso per il corpo e il viso che non dovrebbe mai mancare, neanche in viaggio. ALOE FIRST® contiene l'81% di puro gel di Aloe Vera e una formula bilanciata di preziosi estratti vegetali come la calendula e il timo. La propoli completa perfettamente la formula con le sue proprietà benefiche. ALOE FIRST® lenisce e rinfresca le ustioni minori o le scottature solari ed è perfetto per le zone della pelle sensibili al tatto o leggermente lese grazie alla sua funzione spray.

Anche ALOE AVOCADO FACE & BODY SOAP (art. 284) è ideale per la vita in camper: rinfresca con Aloe Vera e olio di avocado, è adatto a tutte le condizioni della pelle, per viso, mani e corpo ed è molto economico. Il suo gradevole profumo offre una sensazione di freschezza e gli ingredienti di alta qualità detergono e nutrono delicatamente. Protegge la pelle dalla disidratazione, anche in viaggio.

Van life: organizzare e fare i bagagli

Dormire – cucinare – riscaldarsi: ecco il trio che rende confortevole la vita in viaggio. Assicurati quindi che queste esigenze siano soddisfatte e che siano esattamente di tuo gradimento: sacco a pelo o materasso, cucinino o fornello da campeggio, riscaldamento a infrarossi o a propano? Decidi tu.

È anche chiaro che lo spazio nel furgone è limitato, quindi è essenziale un buona pianificazione. Presta attenzione al peso totale ammesso sul veicolo. E non portare con te troppe cose, parola chiave: minimalismo. Puoi fare il bucato durante il tragitto. È opportuno fare la valigia secondo il principio del “vestirsi a cipolla” e avere con te un po’ di tutto. È indispensabile, ad esempio, una giacca anti-vento e anti-pioggia o degli scarponi da trekking.

Per la sistemazione dei bagagli vale quanto segue: le cose pesanti vanno in basso, quelle leggere in alto, sia nei veicoli piccoli che in quelli grandi. Cerca di mantenere basso il baricentro del tuo veicolo, perché questo migliora le caratteristiche di guida. Un’altra cosa importante: riponi ciò che ti serve spesso più in alto, in modo da poterlo raggiungere sempre rapidamente.

Non dimenticare che, durante il viaggio, è necessario mettere in sicurezza anche gli oggetti di uso quotidiano nel camper, come le stoviglie. In caso contrario, questi non solo possono produrre un fastidioso tintinnio, ma possono anche diventare dei proiettili se vengono lasciati in giro. Gli accorgimenti sono, ad esempio, tappetini antiscivolo, reti per la frutta o cinghie di tensione per gli oggetti più ingombranti.

Vanlife Ausblick aus dem Inneren

Partenza: finalmente in viaggio!  

  • L’acqua è una cosa molto particolare quando si è in campeggio, se ne hai molta a bordo, non solo aumenta il consumo di carburante, ma cambia anche il comportamento di guida. Pertanto: riempi il serbatoio dell’acqua pulita non oltre la metà e svuota il serbatoio dell’acqua di scarico o la toilette prima di ogni tappa.
  • È inoltre opportuno avere sempre a portata di mano qualche spicciolo o contante per il parcheggio, la lavatrice o il pedaggio.
  • I navigatori o le app vanno bene, ma non sempre sono la scelta migliore quando si viaggia in camper. Dopotutto, desideri percorrere dei percorsi piacevoli, non quelli veloci, e le raccomandazioni di percorso non sempre si adattano alle dimensioni del veicolo. Pertanto: è utile portare con sé una mappa cartacea.
  • Il campeggio è individuale, ma non sei un’isola. Sii amichevole con i tuoi vicini di campeggio, che spesso hanno ottimi consigli, e rispetta le regole. Non fare feste quando gli altri vogliono dormire, raccogli sempre i tuoi rifiuti e non scaricare le acque reflue sulla piazzola.
  • Sono più che utili un telo o una tettoia e un’amaca. Una tettoia permette di stare all’aperto anche quando piove e protegge dal sole. E un’amaca è rilassante, pratica e offre una sensazione di pura vacanza!

Pronto? Allora andiamo! Forever ti augura il massimo divertimento, incontri emozionanti e una nuova sensazione di una libertà!

Vanlife Ausblick Berge
Art. 40 | 31.95 Fr.
(67.55 Fr. | 1 l)
Vai allo shop
Art. 284 | 7.70 Fr.
(54.23 Fr. | 1 kg)
Vai allo shop

JUST LET GO: PERCHÉ DOVREMMO “LASCIAR ANDARE”

Se non lasciamo andare, ci facciamo del male, sia al nostro corpo che alla nostra anima. Ecco

FARE LE PULIZIE DI PRIMAVERA TI LIBERA: COME PULIRE BENE CASA

Le pulizie di primavera sono un ottimo modo per sbarazzarsi del disordine. Sgombera, riordina e

Art. 318 | 5.10 Fr.
(86.44 Fr. | 1 l)
Vai allo shop
Art. 40 | 31.95 Fr.
(67.55 Fr. | 1 l)
Vai allo shop
Art. 284 | 7.70 Fr.
(54.23 Fr. | 1 kg)
Vai allo shop

lascia un commento