MENU VEGANO NATALIZIO: ECCO LE NOSTRE PROPOSTE!

DI TENDENZA: ALIMENTAZIONE VEGANA

Il cibo è la nuova cultura, un susseguirsi di tendenze alimentari. Il numero di vegani è in costante aumento. Tutti gli alimenti derivati da animali sono un tabù per essi. Quindi niente carne, niente uova e niente latticini – tutto ciò è proibito se si segue una rigorosa dieta vegana. Solo in Germania, oltre 850.000 persone mangiano vegano, in Austria è circa il 9% della popolazione e in Svizzera circa il 3%.

Il nostro consiglio: Per garantire un sufficiente apporto di calcio è possibile assumere regolarmente FOREVER CALCIUM® che aiuta a rafforzare la struttura ossea e che combatte lo stress.

MENU PER OTTO PERSONE

Antipasto: carpaccio di barbabietola con mousse di rafano

Tra l’altro, il carpaccio deve il suo nome al pittore Vittore Carpaccio, noto per le sue tonalità di rosso acceso. Questo è un ottimo abbinamento per questa variante di carpaccio: lucidi pezzi di barbabietole creano un’ottimo abbinamento con del rafano leggermente piccante e dell’insalata.

Ingredienti:

  • 1 kg di barbabietola (precotta)
  • 2 scalogni
  • 6 CC di olio d’oliva
  • succo di 2 limoni
  • 10 CC di rafano fresco (grattugiato)
  • 800 g di insalata mista a foglie
  • 4 pomodori
  • sale e pepe

 

Preparazione:

tagliare la barbabietola a fette sottili e disporla in cerchio su di un piatto. Sbucciare gli scalogni e tagliarli a cubetti fini. Tagliare i pomodori a piccole fette. Lavare l’insalata e sistemarla al centro dei piatti con i pomodori e gli scalogni formando un piccolo bouquet. Mettere l’olio d’oliva con due terzi del rafano e del succo di limone in una ciotola e sbattere con un frullatore fino ad ottenere una massa spumosa. Condire a piacere con sale e pepe. Distribuire questa crema sull’insalata e sulle barbabietole e versare il resto del rafano sulla barbabietola. Un gusto indimenticabile!

Piatto principale: risotto con pregiato tartufo e funghi porcini arrostiti

Pregiato e vegano, perfetto per la vigilia di Natale! Risotto a base di tartufo pregiato, timo fresco e deliziosi funghi porcini. Un ottimo piatto principale per il tuo menu vegano di Natale.

Ingredienti:

  • 20 g di tartufo
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 4 CC olio d’oliva
  • 500 g riso per risotto
  • 500 ml di vino bianco
  • 2 cipolle
  • 1 mazzetto di timo
  • 800 g di funghi porcini
  • 40 ml di olio d’oliva
  • 2 scalogni
  • 4 spicchi d’aglio
  • 200 g di pomodori secchi
  • sale e pepe

Preparazione:

per il risotto, sbucciare le cipolle e tagliarle a cubetti fini. Riscaldare il brodo vegetale fino a raggiungere la bollitura. Grattugiare finemente metà del tartufo e aggiungerlo al brodo vegetale. Scaldare l’olio d’oliva in una grande casseruola e soffriggere i dadi di cipolla per 2-3 minuti. Aggiungere il riso da risotto e soffriggere brevemente. Mettere in ammollo con il vino bianco e ridurre il calore. Cuocere il risotto a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere gradualmente il brodo vegetale fino a quando il risotto raggiunge una consistenza cremosa, circa 20 minuti dopo.

A questo punto pulire i funghi porcini e tagliarli a fette. Sbucciare l’aglio e gli scalogni e tagliarli a fette sottili. Scaldare l’olio d’oliva in una padella e friggere i funghi, il timo, i pomodori secchi, l’aglio e lo scalogno per circa 5-10 minuti. Condire a piacere con sale e pepe.

Tagliare finemente il tartufo rimanente. Distribuire il risotto con i funghi sui piatti, cospargere con i deliziosi tartufi e servire. Mmmhhhhh!

Dessert: mousse vegana al cioccolato

Semplicemente squisita: la panna e le uova vengono sostituite dalla crema di tofu spalmabile, in aggiunta al cioccolato fondente, un goccio di rum e qualche frutto. Pronta!

Ingredienti:

  • 500 g di tofu da spalmare
  • 300 g di cioccolata (70 % di cacao)
  • 2 CC di rum
  • 2 bustine di zucchero vanigliato
  • 2 CC di zucchero

Info: se per caso non conosci ancora la crema di tofu spalmabile ti spieghiamo di cosa si tratta: questo tipo di tofu ha una consistenza molto più morbida del normale tofu – e non ha il tipico sapore della soia. Nel corso della produzione del tofu spalmabile viene aggiunto latte freddo di soia nel processo di cagliatura. L’impasto viene poi versato in vasetti e quindi pastorizzato. Il processo di cagliatura viene messo in moto con estrema delicatezza mediante riscaldamento durante la pastorizzazione. Il tofu spalmabile è particolarmente indicato per la preparazione di salse e dessert.

 

Preparazione:

ridurre in purea il tofu da spalmare. Sciogliere la cioccolata a bagnomaria. Incorporare con cura cioccolato, zucchero, rum e zucchero vanigliato nel tofu. Versare questo delizioso composto in otto bicchierini e lasciarli in frigorifero per almeno due ore. Guarnirli con la frutta prima di servire. Buona festa!

QUEST’ANNO NIENTE DISCUSSIONI A NATALE

È possibile evitare discussioni a Natale, basta chiarire anticipatamente possibili argomenti o

IL NOSTRO CONSIGLIO PER AVERE PIÙ ENERGIA NELLA VITA: IL PROGRAMMA F.I.T.

Voglia di un nuovo senso di benessere e più energia? Il concetto F.I.T. di Forever è il tuo

Art. 206 | 39.05 Fr.
(39.05 Fr. | 100 g)
Al negozio

VIVERE UNA VITA SANA E VEGANA

lascia un commento